Normativa privacy: la check-list — Avv. Martina Lasagna

Normativa privacy: la check-list

Normativa privacy e strategia digitale: la check-list

Comunicare online è ormai indispensabile per ogni forma di business.

E con l’online, la quantità di dati che vengono tracciati, raccolti ed elaborati, sono sempre maggiori.

Che si tratti di strumenti proprietari come il sito web e la newsletter o di campagne di advertising, ciascuna di queste attività è soggetta all’applicazione del GDPR.

normativa privacy

Basti pensare all’attività di tracciamento dell’attività di navigazione sul sito da parte dell’utente che realizzano i cookies.

Proprio per garantire la massima tutela ai dati personali, il GDPR impone obblighi ben precisi cui prestare attenzione.

L’obiettivo del legislatore è quello di consapevolizzare l’utente su quali dati vengono tracciati e per quali finalità.

Per le attività in cui questo tracciamento diventa particolarmente invasivo, come azioni di marketing e di profilazione (analisi di abitudini e gusti degli utenti e loro categorizzazione), il GDPR impone un passaggio ulteriore a tutela dell’interessato:

  • ottenere il suo consenso espresso e inequivocabile.

Ecco riassunti in questa check-list interattiva i principali – e non esclusivi – obblighi in relazione all’uso del sito web, della newsletter o di campagne di advertising.

Scarica qui la Checklist


Vuoi saperne di più?

Pubblicato da Martina Lasagna

Avvocato in Genova, membro del Comitato Pari Opportunità dell'Ordine degli Avvocati di Genova, socia A.I.G.A., Il Foro Immobiliare, A.I.A.F. Aiuto i freelance a tutelare il loro lavoro.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: